Il Moretto

SEO - Siti web

Indice del progetto

Analisi della situazione iniziale e obiettivi

L’azienda aveva un sito ormai datato – sia dal punto di vista tecnico che d’immagine – che non rispondeva molto bene alle esigenze dei potenziali utenti, e trascurava completamente l’aspetto UX (= esperienza di navigazione).

Inoltre, senza aver mai fatto un’analisi del mercato e delle ricerche online, stava trascurando – e lasciando alla concorrenza – potenziali clienti che invece manifestavano una richiesta/bisogno attraverso i motori di ricerca.

Gli obiettivi concordati quindi sono stati:

  • riorganizzare i contenuti del sito, dando priorità a quelli di maggior interesse per gli utenti
  • produrre nuovi contenuti che intercettassero le keyword sui motori di ricerca per portare nuovi utenti sul sito e allo stesso tempo migliorare il posizionamento
  • riprogettare la UI (= interfaccia del sito) in modo che la navigazione e la consultazione dei contenuti fosse semplice, intuitiva e piacevole; il tutto con uno style più aggiornato e moderno. 

Il progetto

Siamo partiti con un’analisi SEO catalogando quali fossero le ricerche dei potenziali clienti, soprattutto per quanto riguardava la fornitura di caffè. Poi abbiamo “spiato” la concorrenza per capire cosa faceva e quanto margine avevamo per raggiungere i nostri obiettivi.

Successivamente c’è stato l’incontro tra il cliente e la nostra copywriter per la stesura dei contenuti. questa attività ha avuto diversi risvolti positivi nel progetto:

  • ha permesso al cliente di non “perdere tempo” nella produzione dei contenuti
  • ha permesso di produrre dei testi professionali, orientati alla comunicazione verso gli utenti e contemporaneamente ottimizzati per Google
  • ha accelerato i tempi del progetto

L’unione dell’analisi e dell’intervista al cliente ha prodotto una nuova alberatura e una nuova organizzazione del sito, con contenuti pertinenti ed ottimizzati in ogni pagina, compresa la pubblicazione di un simil-blog che si è rivelato strategico nel “catturare” nuovi utenti.

Il tutto infine è stato progettato, impaginato e disegnato con lo scopo di rendere l’esperienza di navigazione semplice, utile, efficace e piacevole.

Il nuovo sito ilmoretto.it

I risultati

Già dopo alcuni mesi dalla pubblicazione, il sito stava raccogliendo un numero considerevole di visite, considerando la nicchia di mercato sul territorio.

E la cosa più importante era che a portare traffico c’erano anche ricerche legate alla fornitura di caffè, il target perfetto per l’azienda.

Questi risultati erano confermati anche dalle posizioni nella SERP (= l’elenco dei risultati sui motori di ricerca) – per le parole in target – delle pagine del sito, che stavano salendo fino alla prima pagina di Google.

Lo stesso cliente, alcuni mesi dopo, ci ha confermato che stava ricevendo nuovi contatti dal sito convertendone alcuni in nuovi clienti

Le visite al sito nei mesi successivi alla messa online
Le visite al sito per parole chiave
Una ricerca con risultato in prima pagina

Conclusione

Il Moretto ci aveva contattato perché voleva un sito nuovo, ma è riuscito ad avere molto di più: un sito che funziona.

Questo è stato possibile grazie alla collaborazione, alla fiducia e alla disponibilità che ci ha concesso, permettendoci di portare avanti la strategia che abbiamo pensato per lui.

La sua soddisfazione è stata anche la nostra.

Vuoi "toccare con mano"?

Cosa ne pensa Il Moretto

CONTATTACI

È arrivato il momento di fare sul serio con il tuo sito web.

Raccontaci il tuo progetto, il tuo lavoro, la tua storia: senza impegno, ti ascolteremo con attenzione per proporti la migliore strategia che possa dare la Svolta al tuo business.

Dove puoi trovarci?

Seguiamo progetti sparsi per tutto lo stivale: per il nostro primo incontro possiamo tranquillamente fissare un appuntamento su Skype.

Ci stringiamo la mano virtualmente, ci conosciamo un po’, chiacchieriamo e, se scatta la scintilla lavorativa, procediamo ad inviarti il nostro preventivo.

Se vivi/lavori a Genova o dintorni, però, ci fa molto piacere incontrarti di persona!

Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.

A. Einstein


    ASPETTA!

    Ti chiedo solo pochi secondi.
    La tua opinione ci aiuterebbe a migliorare.

    Perché stai uscendo dal nostro sito?

      Le risposte verranno inviate in forma totalmente anonima.